Ideazione – Servizi di primo livello per l’innovazione

Trasformare le idee in azioni per lo sviluppo del potenziale innovativo delle imprese. È questa la mission di IdeAzione, lo strumento che prevede l’erogazione da parte della Regione Calabria, attraverso il Soggetto Gestore Fincalabra SpA, di servizi specialistici alle aziende calabresi che comprendono attività di informazione, assistenza e affiancamento nei processi di innovazione.

La Regione Calabria, con il bando ideazione, intende supportare le imprese regionali in percorsi di sviluppo e di innovazione erogando servizi finalizzati:
  • Alla valutazione del fabbisogno e del potenziale innovativo;
  • Al trasferimento di informazioni sulle innovazioni rilevanti per il potenziale competitivo delle imprese;
  • Al supporto informativo e tecnico per l’adozione di nuove tecnologie;
  • All’identificazione di possibili partner di progetti di innovazione.

I beneficiari a cui “ideazione” si riferisce sono:

  • Piccole e medie imprese;
  • Liberi professionisti.

Tali categorie devono rientrare in una delle otto aree di seguito elencate:

  • Agroalimentare;
  • Edilizia Sostenibile;
  • Turismo e Cultura;
  • Logistica;
  • ICT e Terziario innovativo;
  • Smart Manufacturing;
  • Ambiente e Rischi naturali;
  • Scienze della Vita.

 

I servizi verranno erogati da “CalabriaInnova”, anche attraverso l’utilizzo di banche dati specialistiche e tool di analisi strategica, e comprendono:

  • Audit tecnologico per identificare e analizzare fabbisogni di innovazione e valutare le opportunità di sviluppo tecnologico;
  • Desk Analysis e Analisi di scenario tecnologico ed economico per conoscere e approfondire specifiche tematiche tecniche e individuare possibili percorsi di sviluppo;
  • Analisi brevettuale e documentale per monitorare lo stato della tecnica e le tendenze tecnologiche; verificare l’anteriorità; identificare lo scenario tecnologico-brevettuale d’interesse; approfondire lo stato legale di un titolo di proprietà industriale; ricercare eventuali marchi confondibili con i segni di interesse;
  • Scouting di tecnologie per ricercare e selezionare prodotti e tecnologie innovativi;
  • Scouting di competenze tecnico-scientifiche per ricercare e selezionare le competenze specialistiche ritenute più adeguate;
  • Scouting di partner industriali per individuare altre imprese interessate a sviluppare in partenariato percorsi d’innovazione.

Per ciascuna impresa potranno essere erogati servizi di primo livello corrispondenti ad
un’agevolazione massima di 15.000,00 € e le domande potranno essere presentate fino ad esaurimento della dotazione finanziaria.

Per ulteriori informazioni contattatemi.

Default image
alessandrosquillaci
Articles: 108

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.