PSR CALABRIA 2014 – 20 – informazione e promozione sui mercati

Misura 3.2, intervento 3.2.1: “Aiuti ad attività di informazione e promozione implementate dai gruppi di produttori sui mercati interni”.

La regione calabria mira a sostenere associazioni di produttori coinvolti nella produzione del medesimo prodotto riconosciuto da regimi di qualità elencati all’articolo 16 (1) (a) e (b) del Reg. (UE) 1305/2013, per la realizzazione di azioni di informazione e promozione sui mercati interni al fine di promuovere l’acquisto ed il consumo di prodotti agricoli ed alimentari tutelati dai regimi di qualità dell’Unione ovvero da regimi di qualità riconosciuti dagli Stati membri.

L’azione si rivolge alle potenzialità espresse dalle produzioni certificate a marchio europeo di qualità (DOP, IGP, DOC, DOCG, IGT) e dai prodotti ottenuti con metodo biologico ai sensi del Regolamento CE n. 834/07.

I comparti oggetto del presente bando sono:

  • Zootecnico: salumi di Calabria DOP (salsiccia, soppressata, pancetta e capocollo), caciocavallo silano DOP e pecorino crotonese DOP;
  • Ortofrutta: clementine di Calabria IGP, cipolla rossa di Tropea Calabria IGP, patate della Sila IGP,
    limone di Rocca Imperiale IGP, anche biologici;
  • Ulteriori prodotti interessati: olio essenziale di bergamotto DOP, fichi di Cosenza DOP, liquirizia di Calabria DOP, torrone di bagnara IGP;
  • Altri prodotti certificati con metodo biologico ai sensi del Regolamento CE n. 834/07, diversi
    da quelli sopra elencati.

BENEFICIARI

I prodotti agricoli ed alimentari di qualità ammessi a partecipare devono essere ottenuti nel territorio
della Regione Calabria.

Sono ammessi a presentare domanda di sostegno in qualità di soggetti proponenti:

  • Per i prodotti agricoli ed alimentari di qualità a marchio DOP/IGP, associazioni di produttori costituite in una delle forme previste dalla legge in partenariato con i Consorzi di tutela delle denominazioni di origine protetta (DOP) e delle indicazioni geografiche protette (IGP) dei prodotti agricoli e alimentari. I consorzi di tutela sono quelli riconosciuti ai sensi dell’art. 14 della Legge 526/99;
  • Per i prodotti biologici diversi da quelli elencati al precedente paragrafo 2, associazioni produttori, con sede nella regione Calabria, costituite in una delle forme previste dalla legge.

Le aggregazioni proponenti potranno essere già costituite fin dalla data di presentazione della domanda di sostegno ovvero potranno formalizzare la costituzione prima dell’atto di concessione del contributo.

Sono esclusi dal presente bando i comparti olio e vino in quanto, essendo ritenuti strategici per l’economia agricola regionale, saranno aggetto di specifici bandi.

ENTITÀ E PERCENTUALI DI AIUTO

L’aliquota di sostegno è fissata al 70% delle spese ammissibili. Il sostegno è erogato come contributo pubblico in conto capitale e solo in base ai costi realmente sostenuti per le azioni di informazione e promozione.

Il contributo pubblico massimo ammissibile sarà diverso in base alla tipologia di prodotto.

SCADENZA

08/10/2018

SCADENZA PROROGATA AL:

08/11/2018.

 

Per ulteriori informazioni e preventivi contattatemi.

Default image
alessandrosquillaci
Articles: 108

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.