IL GRANO ITALIANO

La tragica situazione dell’Ucraina e i fragili equilibri stanno evidenziando la realtà della produzione del grano italiano, che è molto differente dagli slogan degli ultimi anni.

Il grano di origine italiano, è quasi un’illusione. Basti pensare che nel 2020 la produzione interna di grano duro ha raggiunto solo il 56% del consumo nazionale. Negli ultimi anni siamo stati martellati da “informazioni” di varia natura, sulla qualità del grano italiano e sulla nostra presunta capacità di coprire il fabbisogno nazionale, tali input ci hanno sempre spinto a ricercare un prodotto completamente italiano.

 

Il comportamento di un consumatore, legato alla preferenza di un prodotto di origine italiana, è sicuramente un comportamento auspicabile; peccato che la produzione nazionale di grano non è sufficiente a coprire il fabbisogno nazionale, da ciò capiamo che molti slogan pubblicitari degli ultimi anni non sono stati molto veritieri.  Inoltre, la situazione dell’Ucraina ha messo in crisi l’intero settore, infatti venendo a mancare il flusso da Russia e Ucraina va via quasi un terzo del commercio di grano mondiale e il settore nazionale entra in crisi.

alessandrosquillaci
alessandrosquillaci
Articoli: 109

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.