Biossido di titanio: l’E171 non è più considerato sicuro se usato come additivo alimentare

VIETATO IL BIOSSIDO DI TITANIO COME ADDITIVO ALIMENTARE

Cos’è il biossido di titanio?

Il biossido di titanio è usato come colorante alimentare (E171) e, come tutti i coloranti alimentari, ha la funzione tecnologica di rendere gli alimenti visivamente più attraenti aggiungendo colore se non ne hanno oppure ravvivandone il colore originale. Il biossido di titanio è presente anche in cosmetici, vernici e farmaci.

Le principali categorie di alimenti che contribuiscono all’esposizione alimentare all’E171 sono: prodotti da forno, zuppe, brodi e salse (per neonati, bambini e adolescenti); zuppe, brodi, salse, insalate e creme salate da spalmare (per bambini, adulti e anziani). Anche le noci trasformate sono una delle principali categorie di alimenti che vi contribuiscono nel caso di adulti e anziani.

Il parere dell’EFSA

Dopo aver condotto una recensione di tutte le evidenze scientifiche disponibili in merito, l’EFSA ha concluso che non sono da escludere timori circa la genotossicità delle particelle di TiO2. Sulla scorta di tali preoccupazioni in termini di genotossicità gli esperti dell’EFSA non ritengono più sicuro il biossido di titanio se usato come additivo alimentare. In altre parole per l’E171 non è possibile stabilire una dose giornaliera accettabile (DGA).

La valutazione dell’EFSA riguarda i rischi da TiO2 usato solo come additivo alimentare, non per altri scopi.

I regolamenti

Il regolamento UE  63/2022 vieta l’utilizzo del biossido di titanio (E 171) negli alimenti compresi gli integratori integratori alimentari e le gomme da masticare. L’adozione del provvedimento prevede due fasi. Dal 7 febbraio del 2022 è stato vietato l’impiego dell’additivo  in tutti gli alimenti. Invece, la seconda fase scatta il 7 agosto del 2022 con la possibilità di commercializzare gli alimenti prodotti prima del 7 febbraio 2022 fino alla data indicata in etichetta come scadenza o termine minimo di conservazione.

Default image
alessandrosquillaci
Articles: 108

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.